#14M Manifestazione a Firenze: Fermiamo gli inceneritori #Unvisifafare

Volantino-A4-Fronte-DEF

14/05/2016 #UNVISIFAFARE! DIFENDIAMO IL TERRITORIO E LA SALUTE! LE ALTERNATIVE ESISTONO! Mamme No Inceneritore, Assemblea per la Piana contro le nocività e Zero Waste Italy invitano tutta la cittadinanza a partecipare alla grande manifestazione del 14 Maggio 2016 a Firenze contro tutti gli inceneritori e per ribadire che LE ALTERNATIVE ESISTONO e che NESSUN RISCHIO PER LA SALUTE UMANA E AMBIENTALE Continua a leggere →





Verso il #17A giovedì 17 ore 21:00 riunione del comitato fiorentino

bozza volantino x la stampa colore fr re-page-001

17 Marzo ore 21:15        presso la sede provinciale dell’Arci, piazza de’ Ciompi,11 Riunione organizzativa del Comitato “Vota sì per fermare le trivelle” di Firenze   Singoli e realtà sono invitate a partecipare   Alcuni contributi: Idrocarburi in mare e lavoro: facciamo chiarezza  di Enzo Di Salvatore L’appello al voto per il 17 aprile di Ascanio Celestini La Continua a leggere →





Verso il #17A #NoTRIV 10 marzo seconda riunione del comitato fiorentino

Logo_fermaletrivelle_colore

Ricordiamo a tutt* la seconda riunione organizzativa del comitato fiorentino Vota sì per fermare le trivelle per il referendum del 17 aprile. Ci vediamo giovedì 10/03 alle 17:00 alla sede provinciale Arci in piazza de’ Ciompi,11. Partecipiamo e diffondiamo anche i riferimenti e il logo. Account twitter: @NoTrivFirenze Pagina Fb: Comitato SI Contro le Trivelle Firenze Indirizzo email: stoptrivfi@gmail.com Sito Continua a leggere →





A Firenze il 17 aprile votiamo sì contro le trivelle – primo incontro operativo 3/03

volantino no triv 2

Il 17 aprile si vota, e si vota sì, per il referendum per fermare le trivellazioni in mare e abrograre la norma che permette alle attuali concessioni di estrazione e di ricerca di petrolio e gas entro le 12 miglia dalla costa di non avere più scadenze, continuare cioè la loro attività per tutta la vita del giacimento stesso. Nel quadro Continua a leggere →





Riprendiamoci il territorio: una giornata che ha “lasciato il segno”

Riportiamo il comunicato stampa sulla camminata del 21 Febbraio 2016 Riprendiamoci il territorio: una giornata che ha “lasciato il segno” In oltre 200 abbiamo attraversato i terreni interessati dalla costruzione delle 2 grandi opere costose e nocive che minacciano Firenze e la sua piana; l’inceneritore di Case Passerini ed il nuovo mega-aeroporto di Peretola. In questi anni le diverse anime Continua a leggere →





#11D e #12D via Renzi e il Partito Democratico da Firenze

Stop alla guerra contro di noi e gli altri popoli via Renzi e il Partito democratico da Firenze Evento FB: https://www.facebook.com/events/1695832933962663/ Dall’11 al 13 Dicembre la Leopolda ospiterà, per il 6° anno consecutivo, la  kermesse del Partito democratico: tre giorni in cui l’attuale partito di governo mostrerà i “miracoli” compiuti e i traguardi raggiunti. Una tre giorni di pura propaganda renziana, Continua a leggere →





APPELLO DI SOLIDARIETA’ PER I LAVORATORI DI MONTEDOMINI INGIUSTAMENTE LICENZIATI

APPELLO DI SOLIDARIETA’ PER I LAVORATORI DI MONTEDOMINI INGIUSTAMENTE LICENZIATI Per adesioni scrivi a nojobsactfirenze@gmail.com Il giorno 20 novembre 2015 il tribunale del lavoro di Firenze ha emesso una sentenza vergognosa, rigettando il ricorso presentato da Cristian e Olivia, entrambi operatori della Residenza Sanitaria Assistita (RSA) San Silvestro di Firenze. I lavoratori erano dipendenti della cooperativa Agorà Toscana, che gestisce Continua a leggere →





#8D a #Firenze per sostenere l’agricoltura contadina e la sovranità alimentare dei territori

8 DICEMBRE 2015  TUTTI A FIRENZE PER SOSTENERE  L’ AGRICOLTURA CONTADINA  E LA SOVRANITA’ ALIMENTARE DEI TERRITORI UNA RISPOSTA DAL BASSO  PER FERMARE IL RISCALDAMENTO GLOBALE   Evento fb: https://www.facebook.com/events/191358171203563/ La sovranità’ alimentare attraverso l’ agricoltura contadina e’ la vera soluzione alla crisi climatica globale. L’ agricoltura contadina alimenta il mondo e raffredda la terra. I nostri governi, ormai completamente assoggettati Continua a leggere →