Protesta #THISISACOUP: OXI significa NO, NO al ricatto della finanza, solidarietà con il popolo greco!

Anche Firenze aderisce alla mobilitazione internazionale in solidarietà del popolo grecia-germania-spartagreco.

Appuntamento ore 18:30 in Canto alle Rondini (tra via Pietrapiana e via de’ Pepi).

EventoFacebook: https://www.facebook.com/events/395937893931675/

Portate bandiere della Grecia e cartelli!

Lanciano l’evento fiorentino: Confederazione Unitaria di Base Toscana e Una città in Comune Firenze

Un estratto dalla piattaforma internazionale:

La Troika è riuscita a sottomettere il governo di Syriza alle sue richieste di introdurre ulteriori devastanti misure di austerità. C’è riuscita grazie al terrorismo della finanza e alla minaccia di spingere il paese al collasso economico. Per alcuni è la capitolazione di Syriza, per altri è un colpo di stato della Troika. In ogni caso se la Troika riuscirà nel suo intento significherà una sconfitta storica per chiunque combatta contro l’austerità e per la democrazia.

L’unica opzione che ci rimane ora è continuare con più forza la lotta nelle piazze e nei luoghi di lavoro. Costretto dalla Troika il Parlamento greco oggi si ritroverà a votare le misure contro cui il popolo si è espresso poco più di una settimana fa. Tutte le “linee rosse” sono state superate. Tocca a noi difenderle. Per questo vogliamo che in tutto il mondo si scenda in piazza oggi per dire con tutta la forza:

OXI significa NO

NO all’austerità

NO alla capitolazione

NO ad un terzo memorandum

Si’ alla democrazia e al potere del popolo

La piattaforma internazionale:

The Troika has succeeded in making the SYRIZA-government submit to their demands to implement more devastating austerity measures, by means of financial terrorism and threatening to push the country over the brink of economic collapse. Some would call this a capitulation by SYRIZA, some would call this a coup by the Troika. Whatever it is, if the Troika gets their way, it would amount to a historic defeat for everyone fighting against austerity and for democracy.

The only option left for us now is escalating the struggle to the streets and the workplaces. Forced by the Troika the Greek government will on Wednesday be effectively implementing legislation that the people voted NO against over little more than a week ago. All red lines have been crossed. It’s up to us to defend them. So we call on everyone all over the world to take to central squares that day, to loudly say:

OXI means OXI!

OXI to austerity!

OXI to capitulation!

OXI to a third memorandum!

YES to democracy and people’s power

The only dividing line right now, in Greece and in those in solidarity is this:

Do you fight or do you capitulate?

We choose to fight. We hope to see you in the streets.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>